L’Italia è fallita per sempre e non cambierà (un consiglio ai giovani)

NO, NO e poi NO. Dobbiamo provarci con forza ad evitare questa prospettiva disastrosa. SI alle riforme serie e durevoli che possano evitare queste previsioni. NON piccole riforme MA riforme strutturali su lavoro, burocrazie, furti a danni dello stato e dei singoli cittadini, tasse, caste politiche che difenderanno sempre lo status quo e per Ultima MA non ULTIM la MAGISTRATURA che [ sempre in difesa dei furbi. I mali Italiani secondo un-ordine di proiorita sono> 1″( MAGISTRATURA< 2" ( POLITICI e 3"( BUROCRAZIA,

Il Contagio

Un gran bel post.
Sono riassunte molte cose che da almeno 4 anni dico ai miei amici e a mia moglie.
E’ il motivo per cui io non ci credo più, la ragione per la quale ho fatto delle scelte non radicali (andarmene dal paese) ma fondamentali.

Quando vi dico che non c’è più alcun motivo reale per sperare in una solida e durature ripresa, mi riferisco proprio a questo.

Quando tu hai:

una popolazione anziana (e dove è concentrata la ricchezza)
un pil in caduta libera
una disoccupazione giovanile alle stelle
fuga di cervelli e di capitali
tasse abnormi
debito pubblico fuori controllo
etc, etc

hai poche alternative:

1) o cambi il paese e fai riforme rivoluzionarie in modo da cercare di rianimare e rivitalizzare questo paese fermo da decenni

2) o opti per misure quali default, uscita dall’euro (che non risolverebbero tutti i problemi, ma, forse, permetterebbero di…

View original post 1.394 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...