Per te, italiota, non gira la ruota! (come ti fotte il Renzi…)

E’ tutto da vedere. Diamo questa change e verifichiamo gli impegni. Renzi ha la carica giusta per rimuovere vecchi pregiudizi. Si sono d’accordo per 80 € ai lavoratori dipendenti, in cambio aumento della trattenuta sui redditi finanziari al 26%. chi la paga? Anche i lavoratori con un reddito medio di 1500 € che hanno un pò di risparmi per farsi una casa o rispami per comprarsi un’auto. La cedolare secca aumentata, chi la paga? Anche i lavoratori dipendenti a 1500 € che hanno investito in una casa… Vedremo e vigileremo ed l blog “Il Contagio” ci terrà informati. Il Contagio cosa propone!!!!!!!!!!

Il Contagio

Ah Matteino!!
Un genio fiorentino!!
Parole, parole, parole e intanto…
Intanto vi sta fottendo alla grandissima.
Ragazzi, questo è un f-e-n-o-m-e-n-o !
Ma come maneggia lui le palle,manco Pelè!
Io ve lo ripeto da mesi.
E perchè, secondo voi picchio così duro su Renzi?
Perchè gli dedico ultimamente molte delle mie attenzioni?
Mia moglie è quasi gelosa…
-:)
Perchè l’uomo è furbo, abile, scaltro.
Un paraculo fenomenale dalla parlantina facile.
Uno spregiudicato giocatore d’azzardo, dedito al bluff.
E qui sta il pericolo.
Ed ad un genio, si risponde con un altro genio..

image

Monti e Letta facevano porcate, ma li potevi combattere facilmente.
Ne potevi frenare un po’ l’azione.
Con Matteo è più difficile, questo bisogna ammetterlo.
Non solo ha i media ancora più sdraiati rispetto ai suoi due illustri predecessori.
Noooo… lui ci mette anche del suo.
Renzi è molto pericoloso da questo punto di vista.
Lo avete già visto…

View original post 834 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...